Close

editoria

formato:
21x24 cm
rilegatura:
brossura
pagine:
96
illustrazioni:
55 a colori
lingua:
italiano, cinese, inglese
pubblicazione:
febbraio 2018
ISBN:
978-88-569-0626-4
prezzo:
18,00 euro

evidence. a new state of art a cura di a cura di alessandro demma e su peng

il tempo della vita, del pensiero, delle visioni, di sedici artisti cinesi e sedici artisti italiani, tesse la trama di evidence. a new state of art, una mostra che vuole rappresentare una mappatura dell’arte attuale attraverso una strategia che mira a stabilire i rapporti di simmetria tra le ricerche dell’arte contemporanea in italia e in cina.

michelangelo pistoletto, giulio paolini, luigi mainolfi, liang quan, marisa albanese, eugenio giliberti, ma kelu, duan zhengqu, zhan wang, pierluigi pusole, botto & bruno, wang shuye, chen qiuzhi, alberto di fabio, adrian tranquilli, paolo grassino, yin chaoyang, marzia migliora, ye jianqing, liu bolin, perino & vele, giuseppe stampone, li hui, domenico antonio mancini, yang xinguang, elisa strinna, lu song, fabrizio cotognini, qi lei, liu cong, li yan, yu linhan rappresentano figure fondamentali per un approccio fenomenologico allo studio del tempo, del luogo, e dell’identità dell’arte contemporanea cinese e italiana. [alessandro demma]

catalogo della mostra promossa dall’istituito garuzzo per le arti visive presso castel sant’elmo dal 10 febbraio al 11 marzo 2018.