Close

editoria

formato:
12x15 cm
rilegatura:
brossura
pagine:
64
illustrazioni:
in bianco e nero
lingua:
napoletano, italiano, latino
pubblicazione:
gennaio 2018
ISBN:
978-88-569-0604-2
prezzo:
5,00 euro

gaio plinio cecilio secondo detto il giovane. comme s’arricettaie zizío ovvero le lettere a tacito sulla morte di plinio il vecchio tradotte in napoletano a cura di carlo avvisati

“mi chiedi che io ti esponga la morte di mio zio, per poterla tramandare con maggiore obiettività ai posteri”: le lettere di plinio il giovane a tacito sulla tragica fine dello zio, plinio il vecchio, scienziato e naturalista, comandante in capo della flotta romana del mediterraneo, mentre coordina nel 79 d.c. un tentativo estremo di soccorso alle vittime della furia del vesuvio. la prima, e unica, cronaca ‘dal vivo’ dell’eruzione che seppellisce pompei, ercolano, stabiae, oplontis, nella versione magistrale in napoletano [a confronto con le edizioni integrali latina e italiana] di carlo avvisati, “un gesto d’amore: verso un grande scrittore del passato e soprattutto verso la sua lingua” [massimo osanna].