Close

editoria

formato:
24 x 30 cm
rilegatura:
brossura con alette
pagine:
96
illustrazioni:
a colori
lingua:
italiano
pubblicazione:
maggio 2018
ISBN:
978-88-569-0617-2
prezzo:
18,00 euro

l’erbario dell’abbazia di montevergine autori vari

…di competenza del monaco era non solo la raccolta delle erbe sulla montagna del partenio, ma anche la gestione e la cura di un’area all’interno delle mura del convento, il cosiddetto hortus simplicium o orto dei semplici, dove si coltivavano erbe officinali semplici e composte, dopo un’accurata selezione delle sementi.

la medicina monastica è stata da sempre considerata parte del dovere religioso: la preparazione di tinture, tisane, unguenti, sciroppi ma anche bevande e liquori a scopo degustativo ancora oggi molto conosciuti. con circa 700 specie, l’erbario benedettino – già richiamato nell’opera del 1592 phytobasanos siue plantarum aliquot historia del fine osservatore botanico fabio colonna – rappresenta una testimonianza unica di grande valore culturale.