Close

editoria

formato:
15 x 24
rilegatura:
brossura
pagine:
160
illustrazioni:
80 a colori e in bianco e nero
lingua:
italiano
pubblicazione:
maggio 2015
ISBN:
978-88-569-0496-3
prezzo:
30,00 euro

murat re di napoli a passo di carica a cura di paolo mascilli migliorini

gioacchino murat, a duecento anni dalla morte, ritorna negli ambienti di palazzo reale, la dimora della sua breve avventura di sovrano, per rievocare il percorso di riforme ‘rivoluzionarie’, il sogno di uno stato europeo moderno, il riscatto da secoli di alternanze contraddittorie, tra innovazione e reazione, l’epilogo drammatico: un percorso che, a dispetto della esiguità del tempo concesso dalla storia, ha impresso tratti di identità urbanistica e civile originali e destinati a modificare radicalmente l’eredità dell’‘antico regime’. centocinquanta opere, provenienti da collezioni francesi – esposte per la prima volta in italia grazie alla collaborazione tra istituzioni francesi, università e soprintendenze napoletane, un’occasione irripetibile per rendere ragione delle imprese di un uomo che, con coraggio e capacità di visione, prova a riscattare il regno di napoli, ‘a passo di carica’, dopo la caduta di napoleone.