Close

editoria

formato:
15 x 24 cm
rilegatura:
brossura
pagine:
104
illustrazioni:
a colori
lingua:
italiano
pubblicazione:
giugno 2019
ISBN:
978-88-569-0678-3
prezzo:
15,00 euro

tessere per un nuovo inizio il battistero paleocristiano di napoli e i suoi mosaici chiara croci

sorto in stretto legame con la prima cattedrale della città, la cui ossatura è ancora riconoscibile proprio entro santa restituta, il battistero è il luogo in cui veniva amministrato il rituale che sanciva l’entrata del fedele nella comunità cristiana: la sua importanza per l’episcopio era quindi cruciale.

fondato con tutta probabilità sul crinale del quarto secolo, san giovanni in fonte è in questo stato di cose il primo battistero d’occidente che si conservi con la sua decorazione originaria. i suoi mosaici offrono quindi uno scorcio unico sul problema dell’affermazione di un’imagerie cristiana su scala monumentale e si rivelano fondamentali per ricostruire la cultura artistica del periodo di svolta che dal tramonto dell’epoca tardoantica conduce agli albori del medioevo [dall’introduzione di chiara croci]