Close

editoria

formato:
19x24 cm
rilegatura:
cartonato
pagine:
152
illustrazioni:
a colori
lingua:
italiano, inglese
pubblicazione:
Giugno 2020
ISBN:
978-88-569-0717-9
prezzo:
20,00 euro

liam gillick in piedi in cima a un edificio: film 2008-2019 / standing on top of a building: films 2008-2019 a cura di alberto salvadori, andrea viliani

in piedi in cima a un edificio: film 2008-2019 è la prima pubblicazione di liam gillick dedicata alla sua produzione video-filmica. otto opere, realizzate dal 2008 ad oggi, insieme ad una selezione della produzione scultorea dell’artista, in mostra al museo madre di napoli a cura di alberto salvadori e andrea viliani: gli elementi più ‘intimi’ della sua ricerca artistica – film per lo più concepiti nella sua casa-studio di new york dove l’ispirazione prende forma concreta – sceneggiature originali con note e immagini, oltre alle installation views site specific.
a partire dai primi anni ’90, gillick realizza installazioni, sculture, film, animazioni digitali e opere sonore, ricucite da un’intensa produzione critica e teorica, fra dimensione politico- sociale e sfera personale. mette in discussione i parametri della fruizione dell’arte e i rapporti di interdipendenza tra economia, arte e istituzioni, invitando lo spettatore a partecipare alla generazione di senso. per mettere in risalto come il potenziale critico e le ambizioni utopiche dei movimenti d’avanguardia rischino di essere assorbiti e neutralizzati dalle strutture dell’intrattenimento, della comunicazione, dell’arredamento urbano e della corporate culture contemporanei.